Domenica ecologica il 3 dicembre a Roma

(Adnkronos) – Il 3 dicembre seconda domenica ecologica a Roma della stagione invernale 2023/2024, dopo quella del 19 novembre. Il provvedimento prevede il divieto totale della circolazione ai veicoli dotati di motore endotermico, nella ZTL "Fascia Verde" del PGTU (il Piano generale del traffico urbano), nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30. L'obiettivo è prevenire e contenere l’inquinamento atmosferico, contribuire a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e a un uso responsabile delle fonti energetiche.  Previste deroghe come per veicoli elettrici o ibridi e quelli monofuel a metano o GPL; veicoli bi-fuel (con doppio sistema di alimentazione benzina-GPL o benzina-metano) anche trasformati ma solo se marcianti a GPL o metano e omologati in classe Euro 3 e successive; veicoli a benzina classe Euro 6; ciclomotori (50cc) con motore a 4 tempi di classe Euro 2 e successive; motocicli a 4 tempi di classe Euro 3 e successive. Dopo quella del 3 dicembre, sono in programma altre tre domeniche ecologiche: il 14 gennaio, il 25 febbraio e il 24 marzo 2024.  Anche per la domenica del 3 dicembre, come per lo scorso 19 novembre, l’Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma Capitale ha voluto realizzare, con il coinvolgimento di tutti i Municipi, una giornata di eventi con un programma di attività di animazione, intrattenimento e di sensibilizzazione sui temi ambientali e sulle azioni volte al miglioramento della qualità dell’aria. Attraverso un bando pubblicato da Zètema sono state selezionate le proposte che animeranno quindici luoghi, in tutti i Municipi, con un programma di oltre 90 eventi: teatro di strada, spettacoli musicali e di danza, performance di street band, spettacoli per bambini, laboratori-spettacolo di divulgazione ambientale, letture e visite guidate. Il programma completo degli eventi nei municipi è consultabile sul portale di Roma Capitale al link: https://www.comune.roma.it/web/it/notizia.page?contentId=NWS1115056. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)