Fedez e il post su Gaza, Selvaggia Lucarelli ‘non perdona’

(Adnkronos) – Fedez scrive un post per i bambini e civili di Gaza, Selvaggia Lucarelli interviene a gamba testa contro il rapper. Il cantante, dal proprio profilo Instagram, si esprime sul conflitto tra Israele e Hamas dopo le news delle ultime ore: i raid sono aumentati, i bombardamenti non danno tregua alla Striscia di Gaza dove tank e soldati sono entrati per l'operazione di terra. "Qui non si tratta neppure più di dichiarare da che parte si sta. Perché c'è una sola parte dove si può stare: ed è dalla parte dei bambini e dei civili, tutti innocenti, che a Gaza hanno perso o stanno perdendo la vita. Perché se non muoiono sotto le bombe, muoiono per mancanza di acqua, cibo, elettricità. Ve ne prego, restiamo umani, come diceva Vittorio Arrigoni", scrive Fedez. A stretto giro, Selvaggia Lucarelli – che da giorni evidenzia la condizione drammatica dei civili a Gaza, distinguendo la popolazione da Hamas – accende i riflettori sul post del rapper. "Avevo scommesso che lo avrebbe scritto nel giro di 15 minuti, ha tardato di poco", scrive pubblicando lo screenshot del messaggio di Fedez. "C'è solo una categoria peggiore degli ignavi: quelli che fanno finta di non esserlo quando potrebbe cominciare a buttare male", aggiunge. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)