Vaccini, in Emilia Romagna 2 incontri su prevenzione in pazienti cronici

(Adnkronos) – Due appuntamenti in Emilia Romagna per fare chiarezza sulle vaccinazioni contro l’influenza, il Covid, l’herpes zoster e lo pneumococco dal punto di vista del paziente fragile, cioè con problemi reumatologici, di diabete o una malattia infiammatoria cronica. Si inizia oggi a Modena, mentre domani l’incontro sarà a Bologna, nella sala degli anziani di Palazzo d’Accursio di Piazza Maggiore 6, grazie all’iniziativa delle realtà regionali Associazione malati reumatici (Amrer), della Federazione diabete (Feder),  Diabetici insieme a Bologna (Diabo) e dell’Associazione nazionale per le malattie croniche intestinali (Amici). Nelle città sono previsti poi 2 open day vaccinali. Secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) dichiara che i vaccini consentono di prevenire ogni anno la morte di 3,5-5 milioni di persone. Un grande tema infatti riguarda l’antibioticoresistenza, che incide pesantemente nella gestione di una malattia, dato che spesso si ricorre alla terapia antibiotica a causa delle sovrainfezioni batteriche. A rendere meno efficace il farmaco può essere anche l’abuso o l’uso scorretto, che incidono entrambi sull’efficacia. Il dialogo con esperti reumatologi, diabetologi e gastroenterologi consentirà di affrontare le domande più comuni e diffuse circa la sicurezza, l’incidenza dei vaccini sull’insorgenza di tumori o sulla reattività del sistema immunitario, facendo chiarezza rispetto a molte imprecisioni che ancora dilagano. Tutto questo per fornire ai pazienti una informazione a 360 gradi su come tutelarsi con la vaccinazione e quale sia il protocollo più adatto alla loro condizione clinica. Per soddisfare questa domanda – spiega una nota – saranno inoltre avviati due open day vaccinali. A Modena si terrà il 28 ottobre alla Casa della Comunità G.P. Vecchi (Ex Casa della Salute) in Via Rita Levi Montalcini 200, dalle 9.30 alle 12.30. Chi ha una patologia cronica potrà infatti fare il vaccino contro l’herpes zoster e l’antipneumococcico. E’ consigliata la prenotazione all’800.909041 dalle 8.30 alle 14.30 dal lunedì al venerdì. A Bologna, invece, saranno due le date di open day vaccinali, il 30 e 31 ottobre, alla sede Ausl di Via Antonio Gramsci 12, dalle 14.30 alle 16.30, in cui i pazienti con malattie croniche potranno ricorrere alla somministrazione del vaccino anti herpes zoster e antipneumococcico. La prenotazione è possibile chiamando lo 051.249045 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)